ituoiocchipersorridere:

lacanzonedellamoreperduto:

pensartiasquarciagola:

non so quante l’ho rebloggata.

Dioo.

(Fonte: maxgeary, via non-abbastanza)

tumirendidebole:

È il tuo momento.
Se trovi questa immagine nella tua dash esprimi un desiderio e reblogga sperando che tutto andrà come desideri.

(via sonosolasenzanessunoquiaccanto)

myfirstbreathaftercoma:

È la frase più bella che abbia mai letto.

Amabili resti.

(via i-am-like-cold-coffee)

lestazionidelcuore:

vjntage:

cominceremoconilpersempre:

itwasafuckingdream:

sonounassolutodisastro:

quellaragazzaacida:

sonounfantasmaconuncuorechebatte:

cuoresottobombardamento:

dream-in-your-eyes:

tooacid:

suminsanuseius:

"Chi ama non si arrende."

🌸more🌸.

#chiamanonsiarrende

A volte arrendersi è la mossa giusta, invece. Puoi amare una persona quanto vuoi, puoi amarla in ogni modo, in ogni forma, con ogni millimetro del tuo corpo. Ma arriva quel momento, quel dannato momento, in cui devi amare più te stesso. Devi capire che è il momento di alzare la bandiera bianca. Per te, non per altri. E farà male, farà malissimo, ma andare avanti è la soluzione più giusta, quella che poi frutterà. 
E’ inutile inseguire storie che non hanno né capo né coda, non vale la pena lottare per chi non ci ha mai nemmeno provato, per chi sta lottando per qualcun altro. Magari continuerai ad amarla, quella persona, certo, non si smette d’amare qualcuno che hai amato con così tanta forza..in un istante. Ma pian piano le cose andranno meglio. Troverete qualcuno per cui lottare, ma che lotta a sua volta per voi, non per altri. 
L’amore si fa in due. La guerra pure.
Abbiate il coraggio di arrendervi, di fare un passo indietro e prendere un’altra strada. Non restate fermi nelle sabbie mobili.
Non state lottando, ragazzi, state solo affondando. 

rebloggo perché il commento mi ha dato la forza di andare avanti.

Solo per il commento sopra

Una bellissima riflessione

Solo per il commento su.
Dio.

Solo per il commento, ormai.

Esclusivamente per il commento.

"non state lottando, state solo affondando"

(via resisterefuoriecrollaredentro)

,,

Gli anni dell’adolescenza?
I migliori e i peggiori.
Inseguire i ragazzi.
Mangiare sempre pizza.
Spendere tanti soldi in cazzate.
Brutti voti.
Il primo bacio.
Tanti errori.
Delusioni.
Suicidio.
Rabbia.
Felicità.
Libri.
Tv.
Webcam.
Masturbarsi.
Scivolare nelle pozzanghere.
Urlare a squarciagola per essere sentiti.
Sentirsi soli in una stanza affollata.
Cantare solo nella doccia.
Volere l’impossibile.
Odiare i prof.
Correre sotto la pioggia.
Litigare coi genitori.
Rifugiarsi dalla nonna.
Dediche sullo zaino.
Parole silenziose.
Segreti sussurrati.
Cinema.
Divano di lacrime e briciole di anima.
Telefonate di tre ore.
Messaggi su whatsapp.
Bruciare casa.
Fare le troiette.
Bere.
Fumare.
Note.
Bulimia.
Imperfezioni.
Gelosia e invidia.
Tingersi i capelli.
Tatuaggi e piercing.
Rimpianti.
Migliori amici che diventano ragazzi.
Migliori amici che diventano sconosciuti.
Tira e molla.
Luna park.
Instagram.
Motorino.
Patentino.
Incidente.
Shopping.
Perdere l’autobus.
Rabbrividire ai jeans freddi la mattina.
Dimenticarsi di mettere il deodorante.
Tette piatte o troppe.
Ridere fino al mal di pancia.
Piangere fino alla congiuntivite.
Nascondere gli occhiali da vista.
Non mettere la crema solare per abbronzarsi più velocemente.
Cerette sbagliate o dolorose.
Troppo bassa.
Troppo alta.
Idoli.
Concerti.
Vomito.
Sesso e porno.
Amazon.
Soldi.
Pop corn.
Profumi.
Stare ore al cesso a pensare.
Un gran casino.
Ma il nostro casino.

(via marialicia-jai)

Aw c:

(via -youdontjudgeme-)

e chi ce li ridarà più sti anni di merda?

(via sarascandella)

(Fonte: amamisempresenzapaura, via tuttoaccadeperunaragionee)

Happy Birthday Hermione Jean Granger (19 September, 1979)

(Fonte: harrypottergif, via ilmostrochehaidentrodite)